giovedì 25 settembre 2008

Paradisi

— Quando torni dalla morte ti risvegli, e non sei nel Paradiso com’è per i cattolici, capito? Per i Testimoni di Geova te risei proprio su questa Terra qui.
— Il solito posto.
— È uguale. Cioè praticamente noi ritorniamo e siamo a Santa Maria del Giudice, uguale, però meglio: senza cacciatori, senza Fernando dell’alimentari… senza la mamma di Fernando dell’alimentari… senza la moglie di Fernando dell’alimentari…
Un uomo e una donna a Santa Maria del Giudice (Lucca) nel cortometraggio incompiuto In paradiso non c'è Fernando (sul sito — chiuso — www.santamariavideo.tv).




4 commenti:

caporale ha detto...

grande, questo cortometraggio incompiuto! sperimentalismo al servizio di un dibattito religioso che Ferrara se lo sogna.

alt ha detto...

Tout à fait, mon colonel! (Euh... désolé, j'suis nul en grades).
Buona convalescenza e la aspetto domenica, per l'ultimo gioco in città (sì, proprio quello di cui ha sentito parlare sfogliando le prime pagine dei più prestigiosi giornali internazionali: è qui la festa!).
P.S.: In Paradiso non c'è Ferrara.

Kevin ha detto...

Ferrara nel senso di Giuliano? Giuliano nel senso di Salvatore? Salvatore Giuliano nel senso di film?

Ad essere pignoli aveva ragione Gorgia. Nel senso di G apostrofo.

kk

alt ha detto...

No, nel senso di Bassani. O in quello del maiale. Ah, be'. Sì, be'.
P.S.: Oh, kk, ma ce lo sapevi che Gorgia era il mio filosofo preferito, ai tempi del liceo? Sappicelo.